Profibus Logo
ITALY
 
 
PI International

PI è la più grande community al mondo nel settore dell’automazione. Ad essa fa capo un network globale di fornitori, sviluppatori, integratori e utenti finali uniti da un comune interesse a promuovere, supportare e utilizzare PROFIBUS e PROFINET.

Tale network è costituito da 25 associazioni nazionali (Regional Profibus Association, RPA) presenti nei diversi Paesi con oltre 1400 aziende associate, 55 centri di competenza, 31 centri di formazione e 10 laboratori. Le RPA devono rispondere ad un insieme di criteri stabiliti da PI e sono responsabili delle attività nazionali di promozione dei brand e delle tecnologie PROFIBUS e PROFINET. Queste attività includono marketing, fiere, seminari, workshop e conferenze stampa, così come pubblicazioni, specialmente quando si rendono necessarie delle traduzioni. Le RPA sono un importante "punto di primo contatto" per nuovi sviluppatori ed utenti.

All’interno di PI sono inoltre attivi un grande numero di Gruppi di Lavoro responsabili dello sviluppo, della standardizzazione e del mantenimento di PROFIBUS e PROFINET. Ad essi si affianca un network globale di fornitori di servizi di test, training e certificazione.

Nessuna altra organizzazione al mondo ha lo stesso livello di influenza e portata globale. Questo è il motivo per cui PROFIBUS e PROFINET sono leader mondiali nelle reti industriali.

PROFIBUS e PROFINET Italia - P.I.

Il consorzio PROFIBUS e PROFINET Italia - P.I. è nato in Italia nel 1994 ed è attualmente costituito da circa 50 aziende che condividono le tecnologie PROFIBUS e PROFINET, due standard di bus aperti adatti ad un'ampia gamma di applicazioni per l’automazione manifatturiera, di processo e ibrida, con protocolli che permettono di abbattere le barriere di comunicazione e di interoperabilità tra apparecchiature di produttori diversi. Oltre 500 sono i prodotti certificati (sensori, attuatori, controllori, ecc...) tra cui l'utente può scegliere liberamente, per realizzare la soluzione d'automazione più adatta alla sue specifiche esigenze.

Obiettivo del consorzio è quello di diffondere la conoscenza di PROFIBUS e PROFINET come standard di riferimento per la comunicazione industriale, fornendo il necessario supporto informativo attraverso i propri centri di competenza e mettendo a disposizione un apposito laboratorio attrezzato per prove di interoperabilità. In quest'ottica sono naturalmente previsti anche corsi didattici differenziati, che offrono la necessaria istruzione di base e avanzata per potersi orientare al meglio nell'utilizzo di una tecnica dai vari "aspetti" o "profili": PROFIBUS DP per la periferia decentrata, PROFIBUS PA per la tecnica di processo, PROFIdrive per la tecnica d'azionamento, PROFIsafe per la tecnica di sicurezza e PROFIenergy per il risparmio energetico.